Pokerissimo – il poker online

Tantissime guide per vincere facile al poker online. Il Texas Hold Em e non solo

Slot Machine

aprile 5th, 2013

Gli amanti del gioco, oltre ad essere grandi appassionati di poker, sono per la gran parte molto attratti da un altro gioco, che fino a poco tempo fa era possibile trovare solo nei Casino, le Slot Machine.

Queste macchine così colorate, così scintillanti, con suoni creati ad arte per attirare l’attenzione del giocatore hanno il potere di tenerci incollati allo sgabello per lunghe ore.

Libri sul Poker

ottobre 21st, 2012

Abbiamo già detto molto sulle regole del Poker, le combinazioni, le aperture, i sistemi di rilancio e sulle varie modalità dil gioco. Ma, se davvero volete imparare a giocare a poker da professionisti la cosa più ovvia che vi possiamo consigliare è quella di leggere tanti libri sull’argomento ed i libri che sono stati scritti sul Poker, specie sul Texas Hold Em sono davvero tanti.

TEXAS HOLD’EM

febbraio 14th, 2012

Il Texas Hold’em costituisce una variante di poker, tra le più conosciute al mondo essendo giocata alla World Series of Poker, al World Poker Tour e al Professional Poker Tour. Si gioca con un mazzo da 52 carte.

Si possono distinguere due tipi di Texas Hold’em il No Limits ed il Limits la cui differenza sostanziale è la diversa struttura delle puntate.

Regole Generali

febbraio 6th, 2012

Parliamo del gioco con apertura e con invito nel poker europeo.

A seconda della variante giocata, prima che le carte vengano servite, uno o più giocatori debbono versare nel piatto una somma prestabilita comunemente chiamata invito.

Il mazziere mischia il mazzo di carte che verrà tagliato dal giocatore alla sua destra, e distribuirà, in senso orario, cinque carte (una alla volta) per ognuno dei partecipanti. Il gioco del poker è uno dei pochissimi giochi dove il senso di distribuzione delle carte è orario anzichè antiorario.

Varianti del poker

febbraio 2nd, 2012

Il gioco del poker è giocato in diverse varianti. In questo articolo parliamo innanzitutto della differenza tra il poker europeo ed il poker americano che tanto sta andando di moda in Italia in questo periodo.

Quindi la prima differenza principale la troviamo già con in mazzo di carte con cui si gioca, infatti negli Stati Uniti si gioca con il mazzo da 52 carte mentre in Europa con il mazzo da 32 o 36 carte (a seconda del numero dei giocatori).

Un altra sostanziale differenza riguarda il tipo di gioco. Si possono distinguere due tipi fondamentali di poker: I Draw poker, a carte coperte, e gli Stud poker con una o più carte scoperte.

Buoni consigli per un giocatore

febbraio 1st, 2012

Ecco i famosi consigli di cui avrete sicuramente già sentito parlare.

Innanzitutto, non giocate se non siete in buone condizioni psicofisiche. Il Poker richiede prontezza di riflessi e concentrazione difficilmente ottenibili in caso di malattia o se avete qualche pensiero che vi turba. Questa è la prima regola, ma naturalmente vale per le partite importanti, la partitella con gli amici la potrete sicuramente fare, a meno che non si spaventino di essere contagiati.

Valore delle mani del Poker

febbraio 1st, 2012

Valore dei punti al Poker Texas Holdem

Scala Reale Massima

Scala Reale

Poker

Full

Colore

Tris

Doppia Coppia

Coppia

Sequenza

Al Poker Italiano, visto che non si gioca con tutte le carte, ma spesso si utilizzano le carte fino al 7, al 6 o al max al 5, il colore è un punto più forte del full. Infatti, per il calcolo delle probabilità, con meno carte per seme è più difficile fare un colore anzichè un full.

Dove giocare a Poker

gennaio 31st, 2012

Il poker a casa

Hai la casa libera e vuoi farti una partitina intorno a un tavolo? Alza il telefono e proponi a 10 tuoi amici se ci stanno: almeno 5 ti diranno di si!

Per una partita di poker classico, intendo il poker che si giocava maggiormente in Italia fino a circa 2 anni fa, il numero di giocatori è di 4 o 5. Il numero standard è cinque, ma il gioco in quattro è molto più divertente grazie agli scontri più frequenti.

Se invece preferite giocare al gioco del momento, ossia il Poker Texas Hold Em, vi consiglio un tavolo da 6 giocatori. Potete arrivare fino a 10, ma il gioco sarà probabilmente più lento.

Storia del Poker

gennaio 31st, 2012

Sembra che l’origine del Poker risalga al 1829, almeno i reperti più antichi che parlano di questo gioco risalgono a tale data. Si tratta precisamente delle memorie di viaggio del famoso avventuriero inglese, George Cowell, reduce da un lungo soggiorno nei territori del West americano.

In queste memorie si parla di un gioco davvero molto simile all’attuale Poker, infatti le regole che lo caratterizzano sono molto simili a quelle attuali: ogni giocatore riceveva 5 carte, c’era la scommessa sulla combinazione vincente, ed anche la graduatoria di combinazioni era molto simile a quella moderna.

Pokerissimo – il poker online

Tantissime guide per vincere facile al poker online. Il Texas Hold Em e non solo